4Sub PADI DIVING SCHOOL

logo
In Collaborazione con i nostri Partner Tecnici Aqualung, Apeks, Suunto, Omer e Aquasphere puoi vedere, provare e acquistare tutta la gamma di prodotti per Immersioni, Apnea e Nuoto.
4Sub SSD Arl Alzaia Naviglio Grande 150
T. +39.02.49475603 M. +39.393.3303490
info@4sub.it

Follow us

 

Homar Leuci

4Sub SSD Arl / bahamas  / Homar Leuci

Homar Leuci

Homar Leuci

Nato a Milano il 9 giugno 1976, è attualmente uno dei protagonisti dell’apnea italiana ed Internazionale.
In giovane età si appassiona al Mare e alle sue profondità. Homar racconta: “l’idea dell’uomo che con un atto respiratorio raggiunge le profondità più segrete degli abissi mi ha sempre affascinato, e più intimamente è la curiosità di spingersi là dove nessuno è mai arrivato che mi ha fatto appassionare a questa disciplina”.
E’ laureato in Economia e Commercio ed è un libero professionista.

Palmares :

2004 Stabilisce il record italiano di Apnea Dinamica con attrezzi indoor percorrendo la distanza di 157 metri e conquistando il prestigioso Trofeo Apnea-­Academy.
2005 Realizza il record mondiale CMAS di Apnea Dinamica in piscina percorrendo 178 metri.
Consegue il primato Italiano FIPSAS di Apnea Dinamica in piscina nello stile rana subacquea con 125 metri.
Vince la medaglia d’argento ai campionati italiani di Apnea Dinamica con 183 metri e diventa Campione d’Italia nella disciplina a squadre.
Viene convocato in Nazionale e partecipa alla prima competizione di Profondità al trofeo “Memorial Rossana Maiorca” stabilendo il record italiano FIPSAS in Assetto Costante a 65 metri.
2006 Stabilisce il suo primo record italiano in Profondità con il primato AIDA con specialità rana a 51 metri, realizzando così il suo primo grande sogno.(video) contributo di Rai1 nella trasmissione linea blu.
Conquista il terzo posto al Campionato italiano di Apnea Dinamica invernale ed è nuovamente Campione d’Italia a squadre.
2007 Sale al terzo posto sul podio ai Campionati italiani di Apnea Dinamica.
Partecipa con la Nazionale ai Campionati Mondiali CMAS a Bari in cui l’Italia si classifica terza nel medagliere finale.
2009Conquista il record mondiale CMAS e il relativo record italiano FIPSAS in Assetto Costante 84 metri in 2′ e 12″, ad Andora il 4 ottobre.
2010 Stabilisce un nuovo Guinness World Record percorrendo la distanza di 767 metri in apnea su uno spinning immerso in una vasca.
Stabilisce il nuovo record mondiale CMAS in Assetto Costante al Lago di Garda, raggiungendo la profondità di 60 metri.
Si classifica terzo ai Campionati italiani di Apnea Dinamica in piscina percorrendo la distanza di 200 metri.
2011 Stabilisce il nuovo record mondiale CMAS in Assetto Costante con attrezzi a – 86 metri,in 2′ e 22″,  con l’ausilio tecnico e logistico di Calabriapnea, a Soverato
2012 Stabilisce il record Mondiale CMAS in Assetto Variabile a -131 metri, a Soverato l’11 settembre 2012 in 2′ e 57″
Stabilisce il record Mondiale CMAS in Assetto Costante a -95 metri in 2′ e 55″, a Soverato il 15 settembre 2012
Nessun atleta era mai riuscito a stabilire tali record in soli quattro giorni di distanza!
2013 Stabilisce il nuovo record Italiano FIPSAS con -96 metri in 2’ e 25”, a Ischia  battendo il suo stesso record di -95 metri.(video)
Diviene Campione italiano individuale nel campionato italiano FIPSAS di Assetto Constante. Tale prova è valsa anche come nuovo record mondiale CMAS con -97 metri.
Stabilisce il nuovo record italiano assoluto in Assetto Costante omologato dall’AIDA con l’incredibile profondità -104 metri in 2’ e 57” a Sharm el sheick il 28 novembre 2013
2014stabilisce il nuovo Guinness World Record durante la trasmissione di canale 5, lo show dei record, condotta da Jerry Scotti, in prima serata, percorrendo la sorprendente distanza di 855 mt. pedalando in apnea su di uno spinning immerso in una vasca, simulando di percorrere tale distanza in 3′ e 40″
2016 stabilisce il nuovo Record Italiano AIDA in free immersion con -95mt. in 3′ e 07″ al Vertical Blue, Deans’ Blue hole Bahamas.

 

aldo

No Comments

Reply